CLS CALCESTRUZZO • Componenti e mix-design (vol.1) • Impianti e tecnologie (vol.2)

CLS CALCESTRUZZO • Componenti e mix-design (vol.1) • Impianti e tecnologie (vol.2)

€ 50,00

Aggiungi al carrello
Pay Pal, Visa

di M. Bringiotti

Numero pagine: 1200
Prezzo: € 50,00

“CLS Calcestruzzo ”, per comodità di consultazione suddiviso in due volumi, il primo “Componenti e mix-design ” e il secondo “Impianti e tecnologie ”, vuole informare in maniera sintetica il lettore su molti dei campi che in una qualche maniera sono relazionabili alla parola “calcestruzzo”.
E’ composto da più di 100 capitoli monotematici, comprende 2.800  tra grafici, tabelle e figure completamente a colori e consta di oltre 1.200 pagine. La trattazione è suddivisa organicamente in 8 Sezioni, ognuna delle quali articolata in capitoli:
Sezione I: Cemento - si parla in questa sede dell’evoluzione dei leganti e dei conglomerati, dai Romani ai giorni nostri e della moderna tecnologia di produzione del cemento, con descrizione di macchine e processi, terminando con il tema dello Sviluppo Sostenibile applicato alla moderna Industria del Cemento.
Sezione II: Aggregati, Acqua ed Additivi - tale sezione è suddivisa in tre parti ed in ognuna di esse si sviluppano approfonditamente gli argomenti relativi ai vari costituenti di una miscela cementizia, dalla reazione alcalo-silicea degli aggregati, al calcolo dell’acqua di impasto, alle aggiunte minerali.
Sezione III: Il CLS e le sue tipologie - il titolo è chiaro. In questa sede si descrivono le varie formulazioni delle miscele in funzione degli ambienti di applicazione; si parla di CLS impermeabile, in clima freddo o caldo, fibrorinforzato, ultraresistente o autocompattante. Si descrive anche il tema della Durabilità e del Degrado.
Sezione IV: Norme & Lab - qui un accenno alle leggi e raccomandazioni che regolano i vari processi di messa a punto e posa in opera delle miscele cementizie, l’organizzazione di un laboratorio per le prove sia sui componenti che sul prodotto finale. Termina la sezione un interessante excursus sulla saldabilità dei tondini per c.a..
Sezione V: Lavorazione - in questa sede si prendono in considerazione le varie attrezzature che concorrono alla preparazione - intesa anche come miscelazione e maturazione - al trasporto, al pompaggio ed alla posa in opera del CLS.
Sezione VI: Casserature e Prefabbricazione - si analizzano in due distinti blocchi di capitoli i vari sistemi di opere provvisionali per la corretta posa in opera, quali i casseri (anche rampanti) per le opere in elevazione o gli ascensori per raggiungere le quote di lavoro, e le tecniche di prefabbricazione.
Sezione VII: Tecniche realizzative per le grandi opere - in tale ambito si forniscono sinteticamente i concetti principali, teorici e pratici, per la costruzione di grandi infrastrutture, quali porti, dighe, viadotti, gallerie e realizzazioni complesse in elevazione.
Sezione VIII: Case histories - alcuni esempi che mostrano, applicate, le nozioni descritte nelle sezioni precedenti. Dalla Chiesa Dives in Misericordia a Roma ... al Ponte sullo Stretto di Messina.
Termina l’opera una esauriente bibliografia.



Log-in/Carrello
User name

Password


REGISTRATI
Recupera password

Al momento il tuo carello è vuoto!
Nessun articolo selezionato


EDIZIONI PEI SRL a socio unico Strada Naviglio Alto, 46/1 43122 Parma - Tel. 0521 771818 - Fax 0521 773572 - info@edizionipei.it
P.IVA e C.F. 00510960347 - Nr. REA PR-135236 - Cap. Soc. € 60.000,00 i.v.